Il Rare Disease Hackathon di Shire è aperto a individui o team composti da componenti di età minima di 18 anni, che pensano di poter essere di aiuto e dare un contributo alla comunità delle Malattie Rare e che:

1.        non sono impiegati di Shire ora parte di Takeda o di una compagnia sussidiaria del Gruppo;

2.        non sono parenti o a affini ai membri della giuria;

3.        non sono coinvolti in nessuna parte relativa all’amministrazione e/o esecuzione della sfida di Shire ora parte di Takeda;

4.        non sono medici direttamente coinvolti nella comunità delle Malattie Rare.

Informazioni utili:

– ci si può iscrivere come singolo o come team registrandosi qui

– è possibile presentare una bozza di idea entro il 09 ottobre registrandosi qui

– il 10-11 di ottobre ci sarà il vero e proprio Hackathon a Firenze alla Stazione Leopolda, durante il Forum FORUM DELLA SOSTENIBILITÀ E OPPORTUNITÀ NEL SETTORE DELLA SALUTE

Chi può partecipare, a chi è rivolto, i premi, i giurati, media kit e volontari: scopri tutte le informazioni per partecipare all’edizione 2019 del Rare Disease Hackathon